Nonsolomamma

e pensare che potevo essere bello tranquillo a scuola

parigi è un popolo non particolarmente amichevole che dice “pardon” in continuazione. è una casetta nel marais, al terzo piano senza ascensore, con una scala a chiocciola e un sottotetto con i lucernari senza tende da cui la luce e il cielo entrano senza nessuna pietà né discrezione. è un freddo invernale e una pioggia…… Continue reading e pensare che potevo essere bello tranquillo a scuola