Nonsolomamma

retroscena di una piccola idea

nelle lunghe e claustrofobiche giornate del lockdown, elastigirl ha avuto fasi diverse, talvolta tra loro sovrapposte, interessanti se osservate da lontano, devastanti se vissute in prima persona: incredulità, stupore, paura, azzeramento delle funzioni intellettuali, ottundimento di sensi, apatia, tristezza, inquietudine, frenesia, follia, smarrimento, autocoscienza, alacrità, pacificazione, insofferenza, beatitudine.
in quelle settimane, oltre a occuparsi della scuola di sneddu e a cucinare per eritreo cazzulati, ha scritto progetti che sono stati bocciati, ha fatto lunghe conversazioni di lavoro inconcludenti, ha imparato ad aspettare risposte che non arrivavano e a ricevere quesiti di cui ignorava la soluzione.
però le è venuta un’idea che una notte le ha persino tolto il sonno perché le idee, quando arrivano, possono fare molto rumore. è un’idea piccola e non particolarmente originale. ma in fondo il diavolo sta nei dettagli e anche nello sguardo. così ha cominciato a fare una rassegna stampa, più o meno quotidiana (ma non nel weekend), più o meno alle otto e mezzo del mattino. racconta i giornali italiani e qualche testata estera. quando vale la pena (spesso) si concentra sulle notizie di economia e prova a spiegarle. insomma, è un esperimento che prova a conciliare alcune anime che scalpitavano dentro di lei.
lo trovate su instagram, su facebook ma anche su twitter e, se proprio volete fare i seri, su linkedin.
magari non vi interessa, magari sì. nel frattempo siete stati avvisati.

24 pensieri riguardo “retroscena di una piccola idea

    1. Ciao elasti,
      Ottima idea, mi è venuta subito l’acquolina in bocca…
      Purtroppo io non sono registrata in nessuno dei social che hai indicato.
      Avevi qualche controindicazione al solito blog con feed rss?
      mt

  1. Interessa interessa: la tua rassegna stampa è per me un appuntamento quotidiano immancabile oramai.
    Se posso permettermi sei a volte un po’ troppo severa con la Germania, io però sono di parte e lo sai.
    Apprezzo molto il tuo punto di vista e i tuoi commenti da nerdazza dell’economia 🙂
    Continua così e grazie del tuo impegno e di quello che ci offri ogni giorno da un po’ di settimane a questa parte ovvero la possibilità di informarci e alimentare la formazione di una propria opinione. Per me infine è un modo per tenermi informata su come vengono percepiti alcuni temi internazionali dalla gente comune in Italia cosa che non sempre, leggendo i giornali, si evince.
    Un caro saluto!

  2. La vedo da quando hai cominciato a farla, la rassegna. Spesso mi dona un respiro più ampio, uno sguardo più largo sul mondo

  3. Grazie!! Ho già cominciato a ascoltarla ogni giorno. I tuoi punti di vista sono davvero interessanti, e mi piace molto seguire la stampa estera.

  4. Io in videolezione, una volta a settimana, faccio una più breve rassegna stampa ai miei alunni e tu mi hai aiutato a spiegar loro il Recovery Fund. Grazie! Sei sempre preziosa😘

  5. Imperdibile, l’ho usata anche con il marito quando aveva un po’ di confusione in merito a qualche notizia: invece di riportare io quanto appreso, gli ho fatto sentire direttamente la tua voce autorevole. Funziona!

  6. Grazie anch’io ti seguo da quando la fai e mi piace il tuo modo competente scorrevole e garbato di presentare le notizie e di approfondirle. Ti ho consigliato anche alle figlie sedicenni ed ogni tanto ai pasti si parla di cosa ha detto la mia ” amica”. Un buon metodo x farle avvicinare alle notizie e ragionare un po’. Ancora grazie!!!

      1. Se io volessi leggere la tua rassegna stampa, se clicco su dei social mi chiede di iscrivermi e sinceramente non mi va proprio. Peccato 😔

  7. ossignur, povera me! ho capito solo adesso perchè hai sempre una maglia a righe………….. ma son fulminata!
    sempre amato i tessuti a righe.
    ti guardo:)
    meno male che si vede anche se non ci hai il fb.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.