Nonsolomamma

confusioni

Sneddu, da settembre, ogni martedì dopo pranzo va, con la sua racchetta a tracolla, a lezione di tennis. Oggi Mister I si è offerto di andare a prenderlo.
Alle cinque e un quarto è arrivato un messaggio al gruppo Whatsapp della famiglia. «Vi siete dimenticati di vostro figlio?» Era Sneddu che aspettava in mezzo alla strada.
Mister I era uscito di casa mezz’ora prima, teoricamente in tempo per arrivare a destinazione e anche per rientrare con figlio e racchetta. Invece no, non c’era.
In quello stesso momento era fermo in seconda fila in macchina, a vari chilometri di distanza, sotto la scuola di musica, dove Sneddu va e torna ogni mercoledì, da solo in autobus.
Mister I, dopo, era molto nervoso. «Non potete pretendere che mi ricordi ogni cosa in questa famiglia» ha sbottato. E poi ha detto che siamo molto imprecisi e che dovevamo scusarci con lui per avere creato tutta questa confusione.

13 pensieri riguardo “confusioni

  1. Noi siamo super organizzate, abbiamo tutto sotto controllo, loro si inseriscono ogni tanto e sembra che facciano tutto loro, qualche volta danno una mano e altre creano solo caos. Pero’ si e’ impegnato!!

    1. Davvero tutto sotto controllo? Non è che semplicemente vi accollate tutto e tante cose non vengono raccontate allo stesso modo?

  2. Cara Elasti, ma come mai ogni tuo racconto, a meno che non sia una cronaca ” turistica”, diventa subito occasione di sfoghi di mogli scontente, di intemerate contro l’inutilità dei propri compagni, di lamentele sul disordine,disorganizzazione e inadeguatezza dei suddetti?
    Con tutto quello che succede nel mondo e che ci riguarda da vicino,non potremmo alzare un pò l’asticella del discutere e confrontarci?

  3. Non penso il contrario credimi, ma forse quel che mi colpisce è il tono degli interventi…cmq, pur seguendoti da sempre con piacere ed interesse ,credo di poter talvolta esprimere le mie perplessità, come si farebbe in una chiacchierata fra amiche.
    O no ?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.