Nonsolomamma

sembrare normali

“madre, chi c’è stasera a cena?”
“ci siamo noi… i tuoi fratelli, il ragazzo alla pari aspirante economista marxista e io…  perché me lo chiedi?”
“perché ho invitato lei”
“lei chi?”
“dai, lei!”
“ah! la 2002, come dici tu, femminista, lettrice, amante di serie norvegesi in lingua originale? quella che ti sta portando al lato oscuro dell’impegno politico e culturale? quella a cui non si può dire che sei malato di fitness e a cui bisogna far credere che sei un esistenzialista riflessivo e coltissimo?”
“lei”
“bene. sono molto felice di conoscerla”
“mi raccomando, madre”.
così, qualche sera fa l’elastifamiglia, senza mister i che era a londra e si è perso questa imperdibile occasione, ha cenato con lei che è divertente, ironica, buffa, carina, terribilmente beneducata, dotata di due fratelli maschi minori e pertanto abituata a maneggiare il genere.

la mattina dopo, alle 4,40, mentre stava uscendo per andare a lavorare, elastigirl ha trovato un biglietto appiccicato alla porta. lo aveva lasciato lo hobbit grande. si riconosceva dalla scrittura, e non solo. diceva così:
“mamma cara, grazie per la serata e per avere cercato di sembrare normali”.

22 risposte a "sembrare normali"

      1. Beh, per essere così giovani e così lontani sarebbe durata anche parecchio, questa love story… Tu non pensi?

  1. Mah……la Principessa americana dov’è finita???? Mi sono persa qualche pezzo….Cmq é un mito solo per il messaggio che ha lasciato sulla porta….

  2. Claudia goditi questa fase della vita del Hobbit grande ti riscalderanno il cuore quando non avrà più bisogno di raccontarti le sue storie amorose
    E per loro è molto importante essere “normali”

  3. trovo molto confortante che il grande si cerchi reiteratamente fanciulle di un certo spessore.
    segno di un ottimo lavoro educativo alle spalle 🙂

  4. Siete fortissimi Pensavo comunque che il biglietto l’avesse lasciato “lei”…per ingraziarsi la suocera… Abituati…non c’è scampo!

  5. L’hobbit grande ha azzardato un invito a casa propria alla 2002 nonostante la presenza del fascinoso ragazzo alla pari, temerario 😎

    1. E la madre ha accettato lo scarsissimo preavviso senza battere ciglio. A me sarebbe venuta l’ansia da prestazione: “Oddio! Devo fare un primo e un secondo! La cotoletta sarà un piatto troppo casalingo? E il dolce?? Non abbiamo un dolce!!”…
      Complimenti per l’aplomb!

    2. E la madre ha accettato lo scarsissimo preavviso senza battere ciglio. A me sarebbe venuta l’ansia da prestazione: “Oddio, devo fare un primo e un secondo! La cotoletta sarà un piatto troppo casalingo? E il dolce?? Non abbiamo un dolce!!”…
      Complimenti per l’aplomb

      1. Mia mamma mi avrebbe ucciso se avessi invitato qualcuno senza chiederle prima il permesso…l’ho fatto una volta sola alle elementari e non ho più ripetuto l’esperienza…Brava Elasti, come dice il tuo nome, sei molto elastica… 😀

      2. A quasi 42 anni, dopo aver lasciato il nido a 24, se vogl’io portare qualcuno nella casa natale chiedo ancora il permesso. E mi pare sacrosanto adesso come allora.

  6. da noi l’altra sera si è fermata a cena la morosa del 18enne
    tutto normale se non fosse che era “la sera della NONNA”, quella in cui mia madre è ospite
    essendo mia madre una persona non troppo normale di suo, essendo palesemente peggiorata post ictus di tre anni fa, la preoccupazione prima di tutti in famiglia è stata “ma tu hai preparato la morosa alla NONNA?????!!!???”
    devo dire che la ragazina se l’è cavata bene, e da tre giorni mi amadre mi chiama per parlarmi di lei…vabbè

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.