Nonsolomamma

16

ehi tu, ragazzo. sì, dico a te che in questo momento stai facendo le flessioni in camera tua perché c’è qualcosa di più urgente oggi? tu, che stai sbocciando e diventando un uomo. che vedi troppi film e leggi pochi libri. che, nonostante tutto, hai una saggezza rotonda e accogliente, che hai il superpotere dell’empatia…… Continue reading 16

Nonsolomamma

13

ehi tu, occhi rotondi e capelli sempre più pazzi. tu che l’altro ieri eri un bambino e avevi le guance tonde e la morbidezza dell’infanzia. e ora sei alto e sottile come un giunco. che eri goffo e pasticcione mentre adesso sei filiforme e lieve. che sostieni che la simmetria è ciò che rende sopportabile…… Continue reading 13

Nonsolomamma

11

ehi tu, pazzissimo individuo. che scrivi poesie bislacche, inventi racconti gialli in cui vittime e assassini sono calciatori e verghi surreali testi storici in cui una schiava romana in procinto di essere divorata dai leoni si presenta così: “piacere, sono calpurnia e non ho il senso dell’umorismo”. che dici che le idee ti si affollano…… Continue reading 11