Nonsolomamma

sono bellissimo

quando elastigirl conobbe mister incredible, ormai quasi 20 anni fa, lui portava capelli a panettone e un paio di occhiali rotondi dalla montatura gigantesca. le lenti avevano la circonferenza di un bicchiere e coprivano l’80% della faccia. “ho veramente guardato avanti quando ti ho scelto, nonostante il panettone e gli occhiali”, ripete spesso lei a…… Continue reading sono bellissimo

Nonsolomamma

rischi

dalla scuola materna a casa. oggi. “ciao, hobbit piccolo! come stai?” “benissimo” “non hai più avuto mal di pancia?” “no, sono gualito” “bene. sono proprio contenta. ora però dobbiamo sbrigarci perché c’è lo hobbit di mezzo da solo a casa. e non sta bene. è il suo turno con il virus della pancia” “ah. sta…… Continue reading rischi

Nonsolomamma

secondo te

domenica mattina. gli hobbit sono in camera loro. elastigirl è nel bagno adiacente e, senza nemmeno pensarci o volerlo, origlia. “secondo te la mamma e il papà fanno sesso quando noi dormiamo?” “ma se non sai nemmeno cosa vuol dire fare sesso!” “sì che lo so! ce lo ha spiegato la mamma quella volta in…… Continue reading secondo te

Nonsolomamma

incredibile

“oh, mamma! incredibile. guardalo bene!” “cosa incredibile? chi devo guardare, hobbit di mezzo?” “lui, il piccolo. guardalo bene” “lo vedo, lo conosco. vive con noi, è tuo fratello. so come è fatto. perché dici così? qual è il problema?” “no, cioè, è incredibile” “cosa?” “la sua faccia. cioè nel senso che lui, se lo guardi…… Continue reading incredibile

Nonsolomamma

io mamma

“cosa fai, hobbit piccolo?” “io téééétte” “no, amore. tu non hai le tette e quello è il reggiseno della mamma” “io bèèlle téétte” “no. tu non hai le tette. te l’ho già spiegato. non le hai perché sei un bambino e perché sei un maschio” “io adèsso no téétte. dopo io gande, béélle téétte” “no,…… Continue reading io mamma