Nonsolomamma

i tempi giusti

inserimento del microbbit al nido. giorno tre. "il microbbit è tranquillo, autonomo, indipendente, sereno. si vede che è un bambino abituato a vivere in una comunità", ha dichiarato la maestra mara. "grazie", ha risposto elastigirl domandandosi per le quattro ore successive se definire l’elasti-famiglia ‘comunità’ potesse essere considerato un complimento. "l’inserimento sta andando alla grande.…… Continue reading i tempi giusti

Nonsolomamma

che sta succedendo?

"mamma, che sta suzzedendo?", chiede lo hobbit piccolo incredulo, con i capelli pazzi e un insolito sguardo smarrito. milano, domenica pomeriggio, l’elasti-famiglia sudata e sbrindellata, munita di ospite giapponese fresco e impeccabile, sta entrando al castello sforzesco dopo essersi inerpicata in cima al duomo, in un tour de force turistico in onore del marxista workaholic…… Continue reading che sta succedendo?

Nonsolomamma

miserie

nella classe dello hobbit grande giovanni non è più in grado di partecipare alle gite scolastiche perché il suo papà ha perso il lavoro. la rappresentante di classe ha proposto di utilizzare la cassa comune versata a inizio anno, prelevando 2,50 euro a bambino, per consentire a giovanni di andare insieme ai suoi compagni al…… Continue reading miserie

Nonsolomamma

giù le mani dalla sacra diade

"… l’allattamento in quanto parte della vita sessuale di una donna, ha bisogno delle stesse condizioni in cui avviene l’incontro col partner: intimità, calore, silenzio, non sentirsi osservate, non avere fretta. In altre parole, individualità, spazio e tempo in maniera imprevedibile e non circoscrivibili da limiti preconfezionati". ore 18,45 elastigirl si accomoda sul divano con…… Continue reading giù le mani dalla sacra diade

Nonsolomamma

bambini, mamme, mostri e streghe

ore 17,30: elastigirl porta lo hobbit grande dal dentista che gli mette l’apparecchio fisso per correggere il morso inverso. lui, stoico, si lascia torturare per un’ora sdraiato sulla poltrona, guardando l’orizzonte oltre il soffitto al piano terreno dello studio odontoiatrico. "ti fa male da qualche parte? ti dà fastidio? devi avere pazienza due giorni, poi…… Continue reading bambini, mamme, mostri e streghe

Nonsolomamma

il vampiro

sarà l’educazione di nonna J, un po’ calvinista, un po’ hop hop, un po’ senza trucco né tacchi, saranno gli ultimi quindici anni al fianco di un monaco trappista che mangia cicorie, fa docce gelide, si veste di stracci e non chiede di meglio, sarà un destino di hobbit maschi senza fronzoli, ma elastigirl difficilmente…… Continue reading il vampiro