Nonsolomamma

la signora

si materializza dal nulla, dritta e minuta. fa caldo ma lei porta stivaletti invernali, una spessa calzamaglia, una gonna di lana e una giacca pesante, imbottita. non conosce nessuno e nessuno la conosce ma lei, silenziosa e seria, non se ne cura, lo sguardo dritto davanti a sé. si serve: due pezzi di focaccia al…… Continue reading la signora

Nonsolomamma

cose normali

nella città di A, in massachusetts, quest’estate, l’elasti-famiglia non è dotata di automobile. o meglio, per urgenze, emergenze o anche necessità volanti, la vicina di casa brenda mette a disposizione la sua. Ma poiché brenda presta già loro la tenda per gli hobbit al campo estivo, il sacco a pelo per le notti dello hobbit…… Continue reading cose normali

Nonsolomamma

compagno cittadino, fratello partigiano

“e se andassimo in un posto che si chiama gattatico, vicino a reggio emilia?” “oggi, il primo maggio?” “sì” “e cosa c’è a gattatico vicino a reggio emilia?” “il museo dei fratelli cervi, che poi sarebbe casa loro. quelli della canzone… compagno cittadino, fratello partigiano, teniamoci per mano… andiamo, mister i?” “e me lo chiedi?…… Continue reading compagno cittadino, fratello partigiano

Nonsolomamma

da grandi

“ma voi, da grandi, cosa vorreste fare?” elastigirl lo ha chiesto ai ragazzini di una seconda media bolognese, al termine di un incontro in biblioteca che si è trasformato piuttosto in fretta in un ipnotica e impudica seduta di autocoscienza. parecchi maschi volevano fare il calciatore. “se non mi riesce di fare il calciatore voglio…… Continue reading da grandi