Nonsolomamma

fotografia

mister i pulisce, spazza, sfrega, impreca contro tutti gli altri che lo ostacolano in questa marcia baldanzosa verso l’ordine cosmico che, secondo lui, è anche ordine interiore equivalente, sempre secondo lui, a equilibrio, saggezza, rigore. alle 17.55 entra in uno stato di agitazione nevrotica perché alle 18, nonostante il resto d’italia abbia smesso da settimane,…… Continue reading fotografia

Nonsolomamma

paure

paura di restare a casa ancora troppo tempo perché tra queste mura si soffoca e fuori c’è la primavera e poi forse un giorno ci sarà l’estate. paura di uscire perché è sempre troppo presto e il mondo là fuori è diverso da come lo ricordano e chissà se saranno capaci di camminarci ancora sopra.…… Continue reading paure

Nonsolomamma

furia trandoshana

mister i, in queste settimane sospese, trascorre il suo tempo impegnato in varie attività produttive e meno produttive. fa interminabili conversazioni lavorative e non con i suoi colleghi sparsi per il mondo. sperimenta, una dopo l’altra, le ricette di nonna memena, immerso in una trance mistico-culinaria, caricando ogni preparazione di significati metafisici e di una…… Continue reading furia trandoshana

Nonsolomamma

loro e lei

loro hanno una socialità vivace, quotidiana, intensa, rumorosa, seppur impalpabile. hanno giornate scandite da orari, impegni, lezioni, compiti. ciondolano, certo. ma è un ciondolare serafico, risolto. loro si adattano. sono spavaldi, spacconi. non hanno paura. si nutrono di onnipotenza, di immortalità, di sfrenata incoscienza. sanno rimpicciolirsi, abbandonarsi, affidarsi se occorre, mantenendo quello sguardo freddo e…… Continue reading loro e lei